• Segantini. Ediz. illustrata
Segantini. Ediz. illustrata

Segantini. Ediz. illustrata

Giovanni Battista Segatini, è questo il suo cognome originale, al quale l'artista aggiungerà una n nel 1878, nasce ad Ar co di Trento il 15 gennaio 1858. Il Trentino è all'epoca terra irredenta e dunque sotto la giurisdizione dell'Austria, una condizione che avrà un'influenza determinante sulla vita del futuro pittore. La sua famiglia, in seguito al fallimento di un negozio, è disagiata e non ha nulla a che spartire con l'arte. Il padre Antonio, vedovo con due figli di primo letto, è un venditore ambulante; la madre, Margherita de' Girardi, di sedici anni più giovane, ha una salute precaria. Il fragile contesto familiare costituirà un elemento di innesco, caricato di pathos nella romanzata autobiografia dell'artista, per alcuni caratteri salienti della vita di Segantini, dalla insaziabile ricerca di lusso, mai soddisfatta nonostante il suo crescente benessere, alla costruzione di una famiglia che lo venerava e che fu sempre solidale con le sue scelte. Presentazione di Gottardo Segantini. Vedi di più