• L' ultima emersione. Il ritrovamento del sommergibile Veniero
L' ultima emersione. Il ritrovamento del sommergibile Veniero

L' ultima emersione. Il ritrovamento del sommergibile Veniero

Le avventure in mare cominciano sempre da un racconto. Accade anche questa volta: il campione di apnea Enzo Maiorca, in trasferta a Cuba per tentare un nuovo record, conosce un comandante siciliano, Armando Santoro. Nasce un'amicizia e affiora il ricordo di un fatto doloroso accaduto molti anni fa. Il 26 agosto 1925 la motocisterna Capena in navigazione al largo di Capo Passero urta qualcosa. Sono le 6,50 del mattino, la nave prosegue lungo la sua rotta senza rendersi conto di aver colpito il sommergibile Veniero che, gravemente danneggiato, cola a picco diventando così la bara per i 48 uomini dell'equipaggio. Per Santoro quella storia dimenticata da tutti è un peso sul cuore, per Maiorca diventa una sfida. Con un gruppo di amici inizia le ricerche e le immersioni su un relitto che potrebbe essere quello del Veniero. Un'avventura e una ricerca appassionata in cui si muovono, come in un romanzo, straordinari uomini di mare: il Tedesco, Ventidue, compagno di mille avventure, Refola, Gionni Tuppetto, Jano Randafloscia, Tatai Tagliamare. E c'è soprattutto la Sicilia con la sua millenaria cultura marinara che Maiorca racconta con una scrittura elegante, emozionante, che trasuda sale da ogni riga e un amore infinito per il mare e per la sua gente. Vedi di più