• Intorno ai vasi sacri
Intorno ai vasi sacri

Intorno ai vasi sacri

Se vi sono state epoche in cui la relazione tra la Chiesa e i creativi (architetti, designer, artisti) è stata fondante e condivisa, sicuramente oggi tale rapporto appare faticoso. Per questa ragione è necessario tornare a discutere di design e di sacro, mostrando, per exempla, progetti in cui la ricerca estetica e la ricerca di significato trovino una sintesi felice. È stato quindi chiesto a cinque maestri del design italiano di progettare un calice. Perché il calice? Non solo perché si tratta del vaso sacro di maggiore importanza nella liturgia eucaristica, ma anche perché possiede una forma facilmente comunicabile al di là delle personali afferenze e conoscenze religiose. Infine perché questi cinque designer? Perché Antonia Astori, Riccardo Dalisi, Michele De Lucchi, Alessandro Mendini e Paolo Rizzatto appartengono, per percorso e straordinaria capacità, alla genia dei maestri (e maestro è colui che può affrontare temi complessi e sedimentati, ricchi di addentellati simbolici e contemporaneamente di specificità funzionali). E poi perché, nella loro storia progettuale, possiamo riconoscere la volontà di creare oggetti densi di significato e destinati a durare nel tempo: esattamente le premesse necessarie ad affrontare la sfida del disegno di un nuovo calice. A cura di Marco Romanelli e Carlo Capponi Intorno ai Vasi Sacri include testi di Natale Benazzi, Umberto Bordoni, Luca Bressan, Carlo Capponi, Claudia De Benedetti, Chiara Maggioni e Marco Romanelli. Vedi di più